Info about this performance FULL VIDEO Read or write comments

FULL Im weissen Rössl Lausanne 2021 Conrad Vidal Rocca

Video Recording from: ARTE     FULL VIDEO     Qries

Information on the Performance
Information about the Recording
  • Published by: ARTE  
  • Date Published: 2021  
  • Format: Streaming
  • Quality Video: 4 Audio:4
  • Subtitles: yessubs, desubs, frsubs  
  • Video Recording from: ARTE     FULL VIDEO
  •  
ADDITIONAL INFORMATION ON THIS PERFORMANCE
(Visited 511 times, 1 visits today)

Comment (4)

  1. Roba da vomito – c’est du vomi. Jamais vu rien de pire (peut-être une ‘’Veuve joyeuse’ de Marseille). Tout est à condamner, sauf les choeurs qui chantent comme il faut. J’en ai dormi des moments (bonheur!), mais je peux dire que si l’on veut savoir qu’est-ce que c’est que la vulgarité je dirais ‘voir cette représentation’. Un déplaisir complet et j’ai eu la force de voir toute la représentation – hélas! Bien, je ne tiendrai pas ce dvd dans ma collection: la poubelle est sa place. Les interprètes sont épouvantables: on chante mal, meme très mal et la sympathie et le trait comique n’existent jamais – Bistagne et Célestin méritent d’être pendus. Léopold est irritant et ennuyeux et il chante médiocrement. Gioseffa n’est pas Gioseffa. L’empereur … glissons! Et puis il y a une stupide factrice qui flotte dans l’air à la ronde, qui joue avec le public et le public applaudit avec une immense joie … Je me rappelle des versions très belles: à Trieste Bistagne était Aldo Fabrizi! La televisione italiana a pu rendre à cette belle opérette le juste style de l’opérette; Aix-les-Bains aussi. Fermons les yeux et écoutons de bons cds qui peuvent faire oublier cette tambouille.
    Faut-il se débarrasser de cette malbouffe? Impossible. Voilà un exemple qui vient de Lausanne. Les intellectuels diront des choses formidables, mais je tiens mon opinion à tout prix.

  2. L’operetta di Benatzky è qui assassinata. Si dice che si deve trasformare una roba vecchia per piacere ai giovani e al nuovo gusto … I giovani sono più intelligenti di quanto non si creda e il ‘nuovo gusto’ disorienta troppo. E’ già stato annullato un mio commento precedente perché forse troppo cattivo. Non capisco il perché.

  3. Ma perchè mai si deve togliere il profumo originale d’un lavoro per farne uno show da barracone? Il pubblico applaude e allora le direzioni dei teatri sono convinti che solo così si acquistano spettatori, o, peggio ancora, credono che le cose come stanno non piacciano ai giovani, ma I giovani sono ben più intelligent di loro e sanno apprezzare una regia che obbedisce al rispetto degli autori e non rivendica nulla di esaltante nelle loro pericolose idee. Qui la volgarità piace, non c’è che dire, perchè sparisce la tenerezza e il sorriso. E’ un mondo nuovo. Qui non si canta nemmeno bene (a parte il coro) e sembra importante farti capire che l’imperatore era gay. Il personaggio della portalettere diventa un’esibizione da circo equestre – elle flotte dans l’air à la ronde gorgheggiando inutilmente oppure – peggio ancora – facendo giochi col pubblico come se fosse uno dei tanti programme televisivi … … sì sì, il pubblico è contento o lo sembra … tutti contenti ? … vorrei intervistarli questi tutti per sapere la verità … L’Opéra Comique di Parigi, la Komische Oper di Berlino e così via hanno insegnato a Losanna come si può distruggere un lavoro e Losanna sembra fiera di aver imparato. Poveri noi. Io ho paura ad andare a teatro, così mi godo la mia collezione di cd e cerco di dimenticare queste, diciamo, ‘innovazioni’ apprezzate magari dagli ‘intellettuali’ … mah …

  4. CHIEDO VENIA – nel mio commento di oggi ho scritto barracone … invece di baraccone! E’ la velocità delle dita sulla tastiera che a volte tira dei brutti scherzi. BUON ANNO A TUTTI!
    Ernesto

LEAVE YOUR COMMENT

Your email address will not be published. Required fields are marked *